5 x 1.000: è tempo di farne domanda!

5x1000

E’ finalmente uscita la possibilità di iscriversi agli elenchi del 5 per mille 2015.

Tutti i circoli NOI costituitisi da almeno un anno, in quanto possessori dei requisiti richiesti dallo Stato, possono avanzare la richiesta di ricevere le quote del 5×1.000 da parte dei contribuenti che, sulla dichiarazione dei redditi, andranno a specificare di voler devolvere tale percentuale IRPEF al circolo (indicando con precisione il codice fiscale del circolo).

Coloro che hanno presentato domanda di iscrizione negli anni precedenti, e desiderano accedere anche quest’anno al riparto del 2015 sono tenuti a ripetere la procedura.

L’Agenzia delle Entrate precisa che la domanda deve essere trasmessa esclusivamente in via telematica utilizzando Fisconline o Entratel, entro e non oltre il 7 maggio 2015. Non saranno accolte le domande pervenute con modalità diversa da quella telematica. Gli elenchi provvisori degli enti iscritti saranno disponibili a partire dal 14 maggio 2015. Ci sarà una settimana di tempo per presentare eventuali istanze di correzione degli errori di iscrizione. Al termine di questa fase, sarà pubblicato sul sito dell’Agenzia la versione aggiornata degli elenchi.

E’ comunque possibile consegnare la versione cartacea alla segreteria di NOI Padova che ancora si mette a disposizione per raccogliere le domande di quanti intendano cogliere tale opportunità: pertanto, è necessario consegnare la suddetta agli uffici del terzo piano di Casa PIO X entro il 30 aprile 2015. Specifiche in merito al servizio riservate agli utenti registrati (ricordiamo che per registrarsi sul sito di NOI Padova è necessario essere membri di un consiglio direttivo di circolo e richiedere esplicitamente le credenziali per accedere a noiformazione@gmail.com).

Per vedere i contenuti riservati devi entrare con il tuo LOGIN e la PASSWORD.

E’ possibile scaricate la domanda in versione pdf cliccando su Domanda 5×1.000 (1a parte). Per essere sicuri di compilare la domanda correttamente vi invitiamo a leggere con attenzione il documento Istruzioni compilazione 5×1.000.

Vi ricordiamo che, in seguito alla data del 7 maggio, i legali rappresentanti devono procedere con la seconda parte della domanda: devono infatti spedire entro il 30 giugno, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, la Dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà (2a parte) unitamente alla fotocopia della carta d’identità del presidente: l’invio va effettuato alla direzione regionale dell’Agenzia delle Entrate, oppure, in alternativa, sempre consegnato alla segreteria territoriale che, a sua volta, provvederà ad espletare quanto necessario nei tempi dovuti. Ulteriore novità di quest’anno: in alternativa alla raccomandata, è possibile inviare autocertificazione e allegato a mezzo PEC posta elettronica certificata, all’indirizzo della Direzione Regionale Entrate territorialmente competente.

Inoltre, vi facciamo presente che per ricevere l’accredito sul conto corrente bancario o postale della quota del cinque per mille spettante, i Circoli possono comunicare il Codice IBAN all’Agenzia delle Entrate, utilizzando il Modello per la richiesta di accreditamento su conto corrente postale o bancario (si clicchi sul pdf).

Dettagliati approfondimenti e tutti i passaggi tecnici sono anche disponibili nel seguente documento inviatoci dal NOI nazionale: Informazioni sul 5×1.000.

Trovate infine informazioni e dettagli anche sul sito dell’Agenzia delle Entrate al seguente link.

(Visite totali 704 ora, 1 Visite oggi)