Informativa su normative antincendio

estintore

Riportiamo a seguire un’informativa sulle peculiarità delle misure antincendio ed alcuni suggerimenti.

Peculiarità misure antincendio

Si rende noto che in base alla normativa del Decreto Ministeriale del 10 marzo 1998 (DM-10-03-1998e del Decreto Legislativo 81/08, quando c’è un’attività di spettacolo pubblico che diventa soggetta a Commissione di pubblico spettacolo del comune di appartenenza, è obbligatorio avere una squadra antincendio ivi presente per tutta la durata dell’evento. La squadra antincendio deve essere formata da un minimo di tre persone.

E’ il comune che attraverso tale commissione decreta che tipo di rischio è presente sul luogo e quindi, anche in base al numero di persone che si presume affluiranno alla manifestazione (es. superiore od inferiore a 100), che tipo di formazione ed abilitazione debbano avere i membri della squadra antincendio.

Pur non essendo degli eventi promossi dall’associazione NOI ma dalle parrocchie, ricordiamo solo per fare un esempio, che nella maggioranza dei casi delle sagre parrocchiali (o feste della comunità a dir si voglia), il fattore di rischio rilevato dalle commissioni comunali di cui sopra è di tipo medio.

In tal caso, dunque, la squadra antincendio, dovrà aver effettuato una formazione per “rischio medio”, che consiste in un corso suddiviso in due sessioni, delle quali una di cinque ore di teoria e l’altra di tre ore di pratica. Al termine della formazione è necessario anche un esame laddove sia prevista la relativa abilitazione, che consiste in una prova di circa quattro ore, strutturata in tre fasi: un test di 30 domande scritte, un test di pratica ed un colloquio orale. Per il conseguimento dell’abilitazione è obbligatorio riuscire ad espletare correttamente tutte tre le fasi: lo scarso rendimento di una (specie dell’ultima) comprometterebbe comunque tutta prova, anche nel caso in cui le altre fasi siano andate bene.

La formazione, inoltre, va aggiornata ogni tre anni con 5 ore di corso (3 di teoria e 2 di pratica).

Sia per la formazione, sia per l’abilitazione, è necessario che i discenti siano muniti del seguente materiale:

  • 1 estintore CO2
  • 2 bombole di GPL da 15 Kg ciascuna
  • 5  litri di benzina
  • 5 litri di gasolio

E’ auspicabile assolvere alla formazione presso i Vigili del Fuoco; in alternativa, essa può essere conseguita presso un ente privato ma è sempre la commissione comunale di cui sopra che indicherà se ritiene possibile ciò, in quanto non è ancora uscita una normativa che, attraverso un preciso esame che gli enti privati dovrebbero sostenere presso i Vigili del Fuoco, decreti se l’ente in questione sia ufficialmente accreditato oppure no alla formazione.

Inoltre, si puntualizza che esclusivamente i Vigili del Fuoco possono far fare gli esami di abilitazione agli aspiranti membri della squadra antincendio, in seguito alla formazione. Secondo le stime riferiteci dal responsabile di competenza dei VVF, solamente una bassissima percentuale di candidati che ha effettuato la formazione presso un ente privato è stata in grado di superare le prove d’abilitazione.

A questo link troverete indicazioni dettagliate su formazione, abilitazione (costi compresi) presso i VVF: http://www.vigilfuoco.it/sitiVVF/padova/viewPage.aspx?s=342&p=19562

Ci hanno infine informato che non è possibile ottenere agevolazioni economiche, in quanto le quote sono fisse e stabilite dal Ministero.

Suggerimenti

Visti i costi elevati, prima di intraprendere dei percorsi onerosi, qualora si rendesse necessario allestire una squadra antincendio per un determinato evento, vi consigliamo innanzitutto di capire se tra i vostri volontari vi siano almeno tre persone che abbiano già svolto quanto richiesto magari per ragioni di lavoro.

Un ulteriore ipotesi, potrebbe essere quella di contattare la Protezione Civile e chiedere se vi siano dei volontari, in possesso dei requisiti necessari, che vengano a sostenervi per il servizio di squadra antincendio.

Per ulteriori approfondimenti si contatti la segreteria.

(Visite totali 459 ora, 1 Visite oggi)